Autore

Sim-Taster-Autore-Il-Cacciatore-di-Scoop-Stretto

Nel periodo delle prime stesure…

Ha iniziato quasi per gioco, per sfogare la sua passione interiore di raccontare storie.

 

Sim Taster (nome d’arte di Simone Pietro Barbone) ha iniziato a scrivere Il Cacciatore di Scoop quasi per gioco, nelle pause e nei tempi liberi dal suo principale lavoro, per sfogare la sua passione interiore di raccontare storie.

Ispirato dal mondo della comunicazione e dei media (settore in cui lavora da anni), dal mondo V.I.P. e degli scoop che li circondano (da cui è stato attirato) e dalla lettura di romanzi thriller e gialli, ha iniziato a “buttare giù” le prime pagine del suo primo vero romanzo.

La passione per la scrittura, però, è stata sempre accesa in lui, fin da quando era bambino. All’epoca viveva con la famiglia nella sua città natale: Foggia, capoluogo della splendida regione Puglia, nei pressi del Promontorio del Gargano. Tutti i giorni, prima di andare a giocare con i propri amici, passava ore e ore a riempire quaderni, diari e block-notes, di storie e racconti di pura fantasia e immaginazione.

Col passare degli anni si è trasferito con la sua famiglia nel nord Italia, nel bresciano, dove ha fatto studi liceali classici e universitari economici, incominciando ad appassionarsi di comunicazione digitale & new media. Proprio nel settore digitale sviluppa la sua carriera nelle aziende per cui lavorerà sia in Italia sia in Irlanda.

Di recente, è tornato a vivere a Montichiari, nei pressi delle meravigliose terre del Lago di Garda, dove lavora come consulente freelance e blogger, scrive e trova le sue ispirazioni creative. È proprio lì che ha iniziato a scrivere Il Cacciatore di Scoop.

 

Dal 12 dicembre 2016, Il Cacciatore di Scoop sarà pubblicato nelle principali librerie onlineresta aggiornato iscrivendoti alla newsletter oppure contatta l’autore per avere maggiori informazioni!